Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5

LA SAGRA DELLA PRIMAVERA

Mangiare > Mercati Bio & Km0
mercati bio & km0
Segui

Conferma le EcoCompetenze Conferma le EcoCompetenze
5

1
Raccolta differenziata
Skill unconfirmed
N
1
Servizi sostenibili
Skill unconfirmed
N
1
Iniziative Social
Skill unconfirmed
N
1
Prodotti biologici
Skill unconfirmed
N
1
Equo-solidale
Skill unconfirmed
N
0
Prodotti locali (Km 0)
Skill unconfirmed
0
Carta Riciclata
Skill unconfirmed
0
Prodotti artigianali
Skill unconfirmed
0
Packaging sostenibile
Skill unconfirmed
0
Prodotti riciclabili
Skill unconfirmed
0
Prodotti non inquinanti
Skill unconfirmed
0
Fornitori sostenibili
Skill unconfirmed
0
Prodotti Bio-degradabili
Skill unconfirmed
0
Prodotti compostabili
Skill unconfirmed

Condividi la tua opinione su quest'EcoAzienda

L’azienda agricola ANTIGOLA si trova in provincia di Bologna alla confluenza dei comuni di Loiano, Pianoro e Monterenzio, e si estende su una superficie di oltre 200 ettari. L’azienda pratica l’agricoltura biologica già da oltre 15 anni. Questa scelta è stata dettata dalla volontà di contribuire alla produzione di alimenti senza l’utilizzo di sostanze chimiche, ma forse ancor più per rispettare il terreno e l’ambiente praticando rotazioni e coltivazioni non intensive. Particolare rilievo viene dato al mantenimento della biodiversità. Recentemente è entrato in funzione un piccolo impianto fotovoltaico che produce energia elettrica per alimentare i mulini a pietra. Indubbiamente le quantità di prodotto che si ottengono per unità di superficie sono inferiori a quelle derivanti da coltivazioni intensive, ma i prodotti sono più ricchi di sapore e danno la consapevolezza di poter tramandare i nostri terreni ai posteri, così come i nostri avi li hanno fatti avere a noi. Per poter contenere i costi di produzione abbiamo pensato di ridurre i passaggi che intercorrono tra agricoltori e consumatori effettuando la vendita diretta. I principali prodotti raccolti e trasformati in azienda sono cereali (farro, grano, orzo, mais) e legumi (ceci, lenticchie e piselli), singoli o miscelati per zuppe. Stiamo fra l’altro coltivando l’antico grano duro “Senatore Cappelli”, con il quale si ottiene una ottima pasta. Due mulini a pietra producono le farine di cereali e di ceci sia semintegrali sia integrali, anche miscelate per pane, dolci e sfoglia.

Non sono presenti certificazioni