Livello EcoSost: 2.5/5Livello EcoSost: 2.5/5Livello EcoSost: 2.5/5Livello EcoSost: 2.5/5Livello EcoSost: 2.5/5

Nadia Gozzini Nadiuchka

Acquisti Verdi > Abbigliamento
abbigliamento
Segui

Conferma le EcoCompetenze Conferma le EcoCompetenze
10

1
Raccolta differenziata
Skill unconfirmed
G
1
Prodotti artigianali
Skill unconfirmed
G
1
Servizi sostenibili
Skill unconfirmed
G
1
Iniziative Social
Skill unconfirmed
G
1
Packaging sostenibile
Skill unconfirmed
G
1
Equo-solidale
Skill unconfirmed
G
1
Prodotti riciclabili
Skill unconfirmed
G
1
Illuminazione LED
Skill unconfirmed
G
1
Fornitori sostenibili
Skill unconfirmed
G
1
Riciclo Scarti
Skill unconfirmed
G

Condividi la tua opinione su quest'EcoAzienda

Il concept del progetto di Nadia Gozzini è il riciclo applicato alla microeconomia domestica. Ogni ritaglio, ogni avanzo, veniva fino a pochi decenni fa utilizzato e trasformato in capo, accessorio, decorazione per la persona e per la casa. Dalle coloratissime copertine della nonna, realizzate unendo i pochi metri di filato avanzato da decine di gomitoli, al quilting, dove enormi trapunte nascevano dai minuscoli avanzi di tessuti utilizzati per creare abiti per tutta la famiglia. I risultati, se pure poveri, erano oggetti unici, una combinazione irripetibile di creatività, derivante dagli ‘avanzi’ a disposizione in quel momento. Nadia si allaccia a questa antica tradizione e trasforma la necessità in elementi di stile. Recupera scampoli di fine serie, campionari, ritagli, fili di lana, le scatole di bottoni di tutte le nostre nonne e li abbina alla sua decennale capacità sartoriale per creare forme semplici che lascino parlare i materiali.

Non sono presenti certificazioni