Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5

Oleificio Chiaramonte snc di Leone Chiaramonte & C.

Mangiare > Mangiare
Segui

Conferma le EcoCompetenze Conferma le EcoCompetenze
0

0
Raccolta differenziata
Skill unconfirmed
0
Servizi sostenibili
Skill unconfirmed
0
Iniziative Social
Skill unconfirmed
0
Prodotti biologici
Skill unconfirmed
0
Equo-solidale
Skill unconfirmed
0
Prodotti locali (Km 0)
Skill unconfirmed
0
Carta Riciclata
Skill unconfirmed

Condividi la tua opinione su quest'EcoAzienda

La nostra Azienda, a vocazione olivicola ha sede in Saracena, comune in Provincia di Cosenza, alle falde del Parco Nazionale del Pollino, ad un’altitudine che varia da duecento a settecento metri s.l.m., nelle contrade Mileio – San Filippo – Fillirose - piana e Venaglie.- Con oltre mille piante d’ulivo in produzione coltivando cultivar autoctone come la forasana e la verace nonché carolea, roggianella, leccino e coratina.- Oggi l'azienda sta investendo molte risorse nel campo dell'olio extra vergine d’oliva convenzionale e Bio, forte di una grande attenzione alla tutela dell'ambiente circostante effettuando una coltivazione senza l’ausilio di concimazioni chimiche, che già agli esordi dell'attività ha sempre caratterizzato l’azienda Chiaramonte, la stessa vanta la produzione di un pregiato olio extravergine ricavato da olive brucate a mano e raccolte esclusivamente nel periodo dell'invaiatura quando i preziosi frutti si colorano di un delicato marrone, forte dell'alta qualità, si presenta poi nelle più importanti fiere nazionali ed estere, dando, anche oltre confine l'immagine più genuina della zona pedemontana del Pollino. L'attività frantoiana dei Chiaramonte nasce nel 1966 con il sig. Innocenzo che apre un piccolo impianto per la molitura delle olive, a servizio dei cittadini di Saracena, prosegue oggi con il figlio sig. Leone, che trasformando l'azienda da un tipo di produzione destinata solo al mercato locale, in un tipo "marketing oriented", allargando così le strategie di mercato non solo a tutta l'Italia, ma esportando il prodotto anche in Francia, Germania , Austria e oltre. Negli scorsi anni l'azienda olearia ha avviato un investimento per ampliare ed ammodernare gli impianti per la produzione di olio extra vergine di oliva mediante l'acquisto di nuovi macchinari a ciclo di lavorazione continuo e rinnovando anche la sezione confezionamento.-

Non sono presenti certificazioni