Livello EcoSost: 0.0/5Livello EcoSost: 0.0/5Livello EcoSost: 0.0/5Livello EcoSost: 0.0/5Livello EcoSost: 0.0/5

Osteria dell’Unione

Mangiare > Ristoranti & Locali Bio
ristoranti & locali bio
Segui

Conferma le EcoCompetenze Conferma le EcoCompetenze
0

0
Raccolta differenziata
Skill unconfirmed
0
Servizi sostenibili
Skill unconfirmed
0
Iniziative Social
Skill unconfirmed
0
Prodotti biologici
Skill unconfirmed
0
Equo-solidale
Skill unconfirmed
0
Illuminazione LED
Skill unconfirmed
0
Prodotti locali (Km 0)
Skill unconfirmed
0
Carta Riciclata
Skill unconfirmed

Condividi la tua opinione su quest'EcoAzienda

Locale accogliente e con un’atmosfera simpatica, l’Osteria dell’Unione strizza l’occhio alla ricca cucina regionale, presentata in versione rinnovata e con un’estrema e inattesa cura dei particolari. Gli ingredienti sono in discreta parte di origine biologica: in particolare, i primi piatti sono tutti a base di pasta fresca fatta in casa con farine di origine biologica. All’interno della carta vini – davvero curatissima, con qualcosa come 1.500 etichette – si trovano diversi vini biologici, che è possibile degustare al calice. Il menu varia periodicamente ed è basato su proposte di stagione. Di gran livello e molto fantasiosi anche i dessert ed il conto (attorno ai 30 euro) denota un rapporto qualità/prezzo altissimo. Per tutti questi motivi, l’Osteria dell’Unione è davvero un locale da provare se si passa a Pescara.

Non sono presenti certificazioni