Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5Livello EcoSost: 0.5/5

Poormanger

Mangiare > Ristoranti & Locali Bio
vegetariani
Segui

Conferma le EcoCompetenze Conferma le EcoCompetenze
1

1
Raccolta differenziata
Skill unconfirmed
Poormanger
0
Servizi sostenibili
Skill unconfirmed
0
Iniziative Social
Skill unconfirmed
0
Prodotti biologici
Skill unconfirmed
0
Equo-solidale
Skill unconfirmed
0
Illuminazione LED
Skill unconfirmed
0
Prodotti locali (Km 0)
Skill unconfirmed
0
Carta Riciclata
Skill unconfirmed

Condividi la tua opinione su quest'EcoAzienda

Il buono della terra Serve poco a nobilitare il prodotto povero per eccellenza, la patata. Basta scegliere ingredienti di qualità, selezionare le materie prime, trovare ricette gustose che valorizzino la diversità dei gusti della cucina italiana. In questo modo, un classico della cucina anglosassone si trasforma in chiave italiana/mediterranea, arricchendosi delle nostre tradizioni e dei prodotti della nostra terra. La patata ripiena. Niente di più semplice, più internazionale, né di più facilmente personalizzabile. L’idea di Poormanger è tutta qui. Semplicemente, per gioco Da Poormanger, ci piace giocare. Con gli ingredienti, per trovare le combinazioni più gustose e realizzare le patate ripiene su misura per i nostri clienti. Con le parole, a partire dalla scelta del nostro nome. Poormanger, sia in francese che in dialetto piemontese significa “per mangiare”, mentre in Inglese “Poor”, significa “povero”. Da Poormanger, ci piacciono le cose semplici, ma originali. Come le nostre patate ripiene. Poormanger è un posto dove non si consumano solo pasti dagli ingredienti semplici, ma si fa esperienza di un concetto di cucina che parte dalle tradizioni e dai prodotti della terra e riesce a mantenere costi contenuti. Il claim “semplicemente diverso” racchiude esattamente questa filosofia.

Non sono presenti certificazioni