Livello EcoSost: 0.0/5Livello EcoSost: 0.0/5Livello EcoSost: 0.0/5Livello EcoSost: 0.0/5Livello EcoSost: 0.0/5

Vertosan Commerciale S.r.l.

Mangiare > EcoVini
ecovini
Segui

Conferma le EcoCompetenze Conferma le EcoCompetenze
0

0
Raccolta differenziata
Skill unconfirmed
0
Prodotti artigianali
Skill unconfirmed
0
Servizi sostenibili
Skill unconfirmed
0
Iniziative Social
Skill unconfirmed
0
Packaging sostenibile
Skill unconfirmed
0
Prodotti biologici
Skill unconfirmed
0
Equo-solidale
Skill unconfirmed
0
Prodotti riciclabili
Skill unconfirmed
0
Illuminazione LED
Skill unconfirmed
0
Prodotti locali (Km 0)
Skill unconfirmed
0
Fornitori sostenibili
Skill unconfirmed
0
Prodotti Bio-degradabili
Skill unconfirmed
0
Carta Riciclata
Skill unconfirmed
0
Macchinari a basso impatto
Skill unconfirmed
0
Salvaguardia del territorio
Skill unconfirmed
0
Filiera corta
Skill unconfirmed

Condividi la tua opinione su quest'EcoAzienda

La famiglia Bernardini (che opera da molto tempo nel settore food&beverage) ha rilevato il marchio Vertosan, famoso a suo tempo soprattutto per la produzione dell’Amaro CIARDON, a base di cardo mariano. All’insegna del rinnovare nella tradizione la ’nuova’ Vertosan ha portato avanti proprie ricette di Genepy e altri infusi (come il Liquore di Pino Mugo) a forte caratterizzazione territoriale. Sempre alla ricerca di nuovi sapori e reinterpretazioni che vengono con passione creati nel laboratorio di Châtillon, Vertosan ama proporre al proprio pubblico prodotti che si rivestono di un’aria garbatamente vintage. I due Genepy più innovativi sono il Riserva (barricato) e lo Zerbion (prodotto con piantine di Artemisia verdi). A fianco del classico (che Vertosan ha voluto chiamare Riservato agli Amici) c’è anche il Genepy al miele. Nella gamma Vertosan c’è spazio anche per le grappe di monovitigno locale come il Fumin e il Morgex. Dulcis in fundo il Liquore di Pino Mugo, accattivante nel sapore aromatico. La Famiglia Bernardini si occupa direttamente sia della produzione che delle vendite. In Valle d’Aosta Vertosan riesce a visitare con discreta regolarità tutto il territorio.

Non sono presenti certificazioni