Novembre è arrivato, si avvicina il grande freddo. Ottobre ormai è alle spalle ma forse voi non avete fatto caso ai principali eco avvenimenti del mese perché eravate persi nel vostro ristorante bio preferito a bere ettolitri di birra artigianale. Ma Yourec pensa a voi, cari i miei sbadatelli, e vi presenta una rassegna sulle principali news del mese scorso.

500 foche in Germania sono state uccise dall’influenza aviaria, adesso questo simpatico mammifero ha problemi più seri del tenere una palla in equilibrio sul naso.

 

La maratona di Pechino di quest’anno sarà ricordata come la più inquinata della storia, i maratoneti hanno potuto respirare a polmoni aperti una coltre di smog superiore di sedici volte il livello consentito. 

 

Un pianeta non basta, il WWF lancia l’allarme nel Living Planet Report 2014. Gli scienziati stanno lavorando per trasformare il nostro pianeta, eccovi un rappresentazione grafica di come potrebbe presentarsi fra qualche anno

 

Arrestato il re del Latte Giuseppe Gravante, questo brav’uomo ha pensato bene di “Fertilizzare” il Volturno con quintali e quintali di escrementi animali.

 

L’Unicef preoccupata, in India 600 milioni di persone fanno i bisogni in strada. Probabilmente non sono mai passati di notte a Campo de’ Fiori.

 

Ecosesso: dall’America arrivano i condom biodegradabili e “Buoni”.  Si, “Buoni”, lo hanno detto davvero!

 

Rodrigo Garcia Gonzales ha inventato "Ohoo", la palla d’acqua commestibile fatta di alghe. È inutile, io continuo a interrogarmi sui doppi cognomi spagnoli. 

 

La cattiva notizia è che in un rapporto presentato all’ONU gli oceani sono risultati più acidi del 26 % in 200 anni, la buona è che entro poco tempo avremo un infinità di sturante per gabinetti a disposizione.

 

USA: pappagallo torna dopo quattro anni ma parla spagnolo e sostiene d’avere un doppio cognome.

 

Ciao!