Un flusso di lava trasuda dal cratere del Vulcano Kilauea alle Hawaii. Le autorità locali si preparano all’evacuazione del villaggio di Pahoa che è oramai a soli 150 metri di distanza dal magma.

La fuoriuscita è iniziata nel mese di Giugno e sta avanzando lentamente verso i centri abitati, la difficoltà della protezione civile nell’installare deviazioni sta nella riluttanza dei civili convinti che non vada contrastata la volontà di Pele la dea dei vulcani.