Giorgio Gaber anni fa cantava "libertà è partecipazione" e a noi piace l'idea di sostituire la prima parola con "sostenibilità", dimostrandolo ogni giorno attraverso la divulgazione di tutto quello che Yourec vuole fare per migliorare il mondo. Ci piace anche vedere quando nascono altri progetti per condividere sul web pratiche di attenzione all'ambiente e uno di questi sta muovendo i suoi primi passi in Emilia Romagna.

Sostenibilità partecipativa in Emilia Romagna


E' online da diversi mesi  ioPartecipo+, una piattaforma regionale dell'Emilia Romagna dedicata alla condivisione di pratiche di sostenibilità per vivere meglio il territorio. Si tratta dello strumento web per la realizzazione di un programma biennale avente come obiettivo l'invito a scuole, associazioni ed enti a esprimere la propria idea in merito a quanto potrebbe essere migliorato nella gestione ecologica delle risorse e degli spazi.

Navigando un po' il sito è possibile trovare davvero tanti spunti: si parla di qualità delle acque dei rii collinari, di start up, di educazione alla sostenibilità nelle scuole. Periodicamente vengono aperti nuovi argomenti e i cittadini sono invitati a lasciare il proprio contributo, in piena filosofia di condivisione di idee e di consigli pratici per metterle in atto. Vi va di dare un'occhiata?

(Beatrice Verga)