Il baratto è la più antica forma di interazione economica tra gli esseri umani e c'è chi ha deciso di provare a sperimentare sul campo questo importante ruolo storico non attraverso una piattaforma come la nostra, ma proprio girando per il mondo e sopravvivendo grazie al baratto.

Da Genova all'Europa...barattando


L'idea che sta facendo il giro del web arriva da due coniugi di Genova, che dopo aver visto un disegno della figlia di 5 anni raffigurante un pollo a 4 zampe, hanno deciso di cambiare vita e di aiutarla e aiutarsi a scoprire dei ritmi meno frenetici e più vicini alla natura. Lucio e Anna, questi i nomi dei due avventurosi genovesi, sabato partiranno per sei mesi in giro per l'Europa vivendo unicamente di baratto, senza utilizzare denaro.

Viaggiare vivendo di baratto: l'esperimento in un documentario


Il progetto di Lucio e Anna si chiama Unlearning, una parola che contiene in sé un messaggio di decostruzione di molte delle certezze che contraddistinguono la nostra quotidianità. Il viaggio verrà documentato attraverso un'opera di videomaking, già in parte visibile online grazie alla professionalità di Lucio, che proprio di produzione video si occupa per lavoro.

(Beatrice Verga)