Ben arrivati nella mia rubrica.

Vi parlo un pochino di me… mi chiamo Daniela, ho 33 anni e sono di Santa Marinella, una graziosa località marina della provincia di Roma. Sono una ragazza semplice, dolce, emotiva, altruista, ricca di capacità artistiche e con due grandi passioni: cucinare e ballare salsa.  

Cucinare mi mette in armonia con me stessa e con l’universo; mi piace tantissimo preparare cene per amici, e mi piace provare e creare da sola nuove ricette; sbizzarrirmi in cucina è gioia! Il sogno è quello di poter unire le mie due passioni: la cucina e il ballo!

Mi definisco una romanticona … della serie che mi commuovo anche per una semplice fiction!!! E’ per questo che in questa rubrica ci troverete tutto il mio cuore, il mio calore e la mia passione per trasmettervi buoni consigli e buone ricette per un’alimentazione sana, che migliorerà la nostra vita e il nostro umore…!!

Posso dire di essere nata nel BIO, poichè i miei genitori hanno da sempre prodotto un orto familiare dove poter coltivare in modo sano molti prodotti.

Questa la considero la mia fortuna: poter mangiare le cose prodotte nell’orto di casa è una soddisfazione, c’è una qualità del cibo nettamente superiore a quella della grande distribuzione e una qualità della vita migliore.

 

Vi parlerò di cucina e vi darò ricette Bio con ingredienti naturali, cercando di indicarvi dove poter comprare questi ingredienti, seguendo le certificazioni Bio sicure.

Ogni giorno vengono scoperte nuove intolleranze e allergie e una buona parte deriva forse da tutti i componenti chimici contenuti nei cibi (da come vengono coltivate le verdure e da come vengono allevati gli animali).

Prima di tutto perchè mangiare BIO:

Il cibo biologico è sano, è saporito ed è ricco di principi attivi;
Rinforza il metabolismo e le difese immunitarie, avendo una genesi non contaminata dalla chimica;
Previene il deposito di tossine chimiche nel corpo;
Accelera la guarigione e stimola la rigenerazione di organi e tessuti;
Ha un effetto protettivo, ricostituente e antiage;
Maggiore valore nutrizionale e salutistico;

Beh che ne dite? Questi mi sembrano già ottimi motivi.

Negli ultimi anni ci stiamo riavvicinando molto a questo tipo di nutrizione perché abbiamo bisogno di riscoprire i sapori di una volta…della cucina della nonna con prodotti semplici ma di un sapore unico!!

L’appuntamento è ogni settimana con una ricetta diversa, dai primi piatti ai dessert. Piccola sorpresa… Il primo articolo del mese sarà dedicato ad un intero menù con un mix tra ricette che vi ho già dato e nuove ricette a cui aggiungerò un vino bio e una tisana di fine pasto!

Iniziamo in dolcezza con la TORTA MARGHERITA BIO con aggiunta di albicocche!

Tutti gli ingredienti sono Bio ed hanno la certificazione  MiPAAF: IT BIO 014

Ingredienti:

4 uova
60 gr olio di semi di girasole
180 gr di zucchero grezzo di canna
200 gr di farina di grano tenero tipo 2 biologica
1 bustina di lievito (BIO)
Albicocche secche Bio qtà: a piacere

 

Procedimento: Montare le uova con lo zucchero, aggiungere olio di semi, far amalgamare bene, poi aggiungere la farina setacciata insieme al lievito.

Versare metà composto nella teglia, aggiungere sopra le albicocche a cubetti, poi mettere il rimanente impasto e sopra tutte le altre albicocche.

Mettere in forno a 180°per 35/40 minuti. Spolverare a piacere con zucchero a velo.  A vostro piacere se volete sostituire le albicocche con altra frutta essiccata o aggiungere anche pezzetti di cioccolata.