Quando un vestito passa di moda o stanca, prima di buttarlo si possono pensare vari modi per reinventarlo e riutilizzarlo creativamente.

Decorazioni
Aggiungere decorazioni a vestiti, scarpe e accessori permette di ottenere uno stile completamente diverso e rinnovato: bottoni, borchie, nastri, glitter, toppe, ricami, spille e tutto ciò che suggerisce la vostra fantasia.

Ritaglio
Puoi ottenere un nuovo paio di jeans strappandoli (tornano sempre di moda), oppure tagliandoli e ricavando degli shorts (anche questi sempre alla moda, anche “sfilacciati”).

Dai vecchi abiti, puoi inoltre ottenere tessuti per creare nuovi accessori, come foulard, fasce, guanti, borse.


 

Colorazione
Se il colore ti ha stancato, puoi comprare una tintura per tessuti (preferibilmente naturale) e tingere l’abito con un nuovo colore.

Regalo
Se non trovi una soluzione creativa, anziché gettare i vestiti che sono ancora in buono stato, puoi cercare i siti di clothes-swap e baratto nella tua città e scambiarli con qualcuno, oppure puoi donarli inserendoli negli appositi contenitori che si trovano in alcune strade della tua città.

Ti potrebbe interessare: ricerca su EcoSost aziende acquisti verdi - abbigliamento nella tua città

Pulizie di casa
Se, invece, i vestiti non sono riutilizzabili e sono molto rovinati, puoi utilizzarli per le pulizie: tagliali e crea stracci che potrai usare per spolverare.