Con il Natale alle porte ecco che ci prepariamo, come da tradizione italiana, a consumare pranzi e cene ricchi di portate (dall'antipasto al dolce) e di calorie!

Ma non disperiamo, perché anche se è praticamente impossibile non mangiare tutte le prelibatezze che si susseguiranno nei nostri piatti, possiamo comunque mettere in pratica questi 6 semplicissimi consigli per riuscire a sopravvivere a pranzi e cenoni in famiglia:

1- Limitiamo i grandi pranzi e cene solo per le feste comandate, il resto dei giorni cerchiamo di consumare pasti il più possibile leggeri, costituiti prevalentemente da frutta e verdura.

2- Concediamoci pure durante i nostri pasti un buon bicchiere di vino rosso o bianco, ma attenzione a non esagerare, perché anche l'alcol contiene calorie, che andranno a sommarsi a quelle dei pasti, e sicuramente non saranno poche!

3- Cerchiamo sempre di accompagnare le nostre portate con tanta verdura di stagione, che ci aiuterà ad avere un maggiore senso di sazietà senza abbuffarsi di cibi più grassi e calorici.

4- Mangiare lentamente e masticare molte volte è un valido aiuto per attivare al meglio la digestione ed evitare di sentirsi pieni dopo poche portate.

5- Via libera al dolce, ma sempre a fine pasto, e non come spuntino pomeridiano per esempio, questo perché tenderemo a mangiarne sempre meno perché già abbondantemente sazi dal resto delle portate.

6- Apprifittiamo della compagnia di amici e parenti per fare delle camminate che ci permettano di smaltire parte delle calorie assunte e che ci aiutino nella digestione di pranzi e cenoni.

 

Mi raccomando godiamoci queste feste senza troppi sensi di colpa, mangiamo tutto quello che ci piace ma con moderazione!!!

Buone feste a tutti.

Registrati Gratis ad Ecosost e rimani aggiornato sulle notizie

Dott.ssa Valentina Del Sorbo, Biologo Nutrizionista.