Questa settimana facciamo un piatto veramente semplice sia per i pochi ingredienti che richiede e sia perché è molto molto facile da realizzare. Scopriamo una verdura di stagione che è la verza e ne approfittiamo per preparare un piatto sano e gustoso.

La verza era già conosciuta nell'antichità quando, grazie alle sue proprietà, veniva considerata una pianta medicinale a tutti gli effetti. La parola verza deriverebbe dalla parola latina "viridi" che significa verde, come è il colore delle sue foglie.

La verza viene raccolta da ottobre ad aprile nel periodo antecedente alla fioritura ed è per questo motivo che la verza viene considerata un ortaggio invernale.

La verza contiene vitamina A, essenziale per il buon funzionamento della vista e per mantenere sana la pelle, vitamina C, fondamentale per il sistema immunitario, e vitamina K, molto importante per la coagulazione del sangue. Inoltre, la verza è ricca di sali minerali come il potassio, il ferro, il fosforo, il calcio e lo zolfo (al quale si deve il suo caratteristico odore durante la cottura), elementi indispensabili per la costituzione di cellule e tessuti e per l’idratazione cutanea.

La comunità scientifica internazionale ha dimostrato, attraverso un consistente numero di studi, la capacità del cavolo verza e degli altri ortaggi della famiglia delle Crucifere (broccoli, cavolfiori, rucola, rape, ravanelli) di esercitare azione protettiva nei confronti dei tumori.

Quest’ortaggio contiene poche calorie, circa 30 per ogni etto, pochissimi grassi e vanta un buon potere saziante, il che la rende un alimento particolarmente indicato nelle diete ipocaloriche.

 

Perciò che ne dite? Procediamo?

 

Ingredienti per 4 persone:

1 verza

250 gr pancetta affumicata

250 ml di panna di soia bio

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

400 gr di penne integrali bio

PREPARAZIONE:

Tagliate la verza a listarelle, lavatela e lessatela; in una casseruola mettete l’olio fate rosolare la pancetta e ripassate la verza che avevate lessato per qualche minuto, giusto per far  insaporire.

Lessate la pasta e condite con la verza ripassata.

Aggiungete la panna e mettete tutto in forno a gratinare per 15/20 minuti.

Il piatto è pronto…buon appetito!