Ciao Amici,

volete sapere cosa bolle in pentola questa settimana?

Visto che l’estate sembra ormai quasi arrivata è tempo che ci prepariamo dei pranzetti leggeri, freschi ma allo stesso tempo sani, così ho pensato ad una bella insalata mix tra farro e orzo. Ma non sarà una semplice insalata, sul finire ci sarà un tocco di eleganza con dei fiocchi di sale nero ricco di ferro e di molti altri minerali. Mi raccomando che sia biologico poiché i Sali di oggi possono essere di origine sintetica.

Vi avevo detto che sono una sognatrice e allora…immaginatevi in una bella giornata di sole, sulla vostra veranda in giardino o ancora meglio su una bella terrazza vista mare; per pranzo ci sta bene questa insalata, una pasta troppo pesante rovinerebbe il sapore d’estate.

Ma vi racconto prima un po’ del farro e dell’orzo

Il farro è Povero di grassi, ricco di fibre, di vitamine e di sali minerali e di ferro, contiene dei carboidrati dalle particolari proprietà in grado di favorire la coagulazione del sangue e di stimolare allo stesso tempo il nostro sistema immunitario. Mi raccomando di comprare quello decorticato e biologico che a differenza di quello perlato conserva tutte le sue fibre.

L'orzo è un alimento forse troppo poco utilizzato nella nostra dieta anche se è in possesso di proprietà in grado di apportare benefici al nostro organismo. Essendo l'orzo ricco di proteine, sali minerali e fibre è molto utile a chi soffre di problemi legati allo stomaco; l'acido silicico rafforza invece capelli ed unghie.

Essendo l'orzo un alimento molto nutriente è particolarmente indicato nell'alimentazione di anziani e bambini in quanto è un ottimo rimineralizzante delle ossa e, grazie al suo buon contenuto di fosforo, ha proprietà in grado di apportare benefici alla capacità di concentrazione ed alla memoria.

Dopo avervi raccontato un po’ delle proprietà dei due ingredienti principali passiamo alla preparazione

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di farro decorticato biologico

200 gr di orzo decorticato biologico

200 gr di pomodorini

80 gr di rucola

150 gr di mais dolce biologico per insalata

150 gr di fagioli rossi biologici per insalata

Olio extravergine di oliva

Sale

Per guarnire:

fiocchi di sale nero biologico

Tempo di preparazione: 1h,30min

Mettete in ammollo la sera prima l’orzo e il farro separati. Lasciate in  ammollo tutta la notte.

Cuocete il farro e l’orzo separatamente con la loro acqua di ammollo per circa 40/45 minuti.

Scolate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo in una terrina preparate il condimento: lavate i pomodorini e tagliamoli in 4 parti. Scolate il mais e i fagioli della loro acqua e lavateli velocemente sotto l’acqua corrente ed unite ai pomodorini.

Lavate la rucola e mettetene in parte nel condimento lasciandole qualche foglia per la guarnizione.

A questo punto prendete l’orzo e il farro e condite tutto insieme.

Mettete su un piatto di portata e sopra mettete i fiocchi di sale nero e qualche fogliolina di rucola.

Se avete ospiti a pranzo e volete stupirli con un piatto semplice ma di effetto ve lo consiglio assolutamente.

Adoro le insalate di questo tipo, mi mettono di buon umore!Buon appetito!