Eccoci tornati al nostro immancabile appuntamento con le nostre ricette!

Questa settimana vi voglio parlare di alcune farine, in particolare la nostra attenzione va alle cosiddette Gluten Free.
Ormai la celiachia è molto diffusa, e non è giusto rinunciare al piacere di potersi fare in casa cibi buoni e sani. Per questo ho voluto fare una ricetta con farine “alternative”, proprio per dare la possibilità a chi ha questo problema o ha figli celiaci di poter fare in casa merende ai propri bambini e tante altre ricette.

Oggi faremo una ricetta per dei dolcini da colazione o merenda ma vi anticipo già che nei  prossimi appuntamenti faremo anche la pasta e altre ricette gluten free.
Prima di tutto vediamo quali sono le farine senza glutine: farina di riso, farina di mais, farina di soia, farina di grano saraceno, farina di manioca, farina di tapioca, amido di mais, fecola di patate, farina di castagne e di ceci, farina di sorgo, farina di quinoa, miglio e amaranto.

La cosa a cui fare attenzione se vi state approcciando ora a questo mondo è il simbolo apposto sulle confezioni. Il marchio Senza Glutine è noto per la forma della spiga sbarrata. Questo logo è diventato a livello internazionale il simbolo dei prodotti che sono confezionati tenendo conto della predisposizione a contrarre l’intolleranza verso il glutine, nota come celiachia.

Le farine senza glutine sono di scarsa elasticità proprio per la mancanza di glutine, lievitano con difficoltà e per questo non si possono lavorare come le farine glutinose.
Con le farine senza glutine è necessario modificare la proporzione dei liquidi. Se si volesse trasformare una ricetta normale in una gluten free è necessario aumentare la quantità di liquido.

Ora passiamo alla ricetta di oggi: prepariamo dei mini plum cake e delle mini tortine aromatizzate al limone e fatte con farina di sorgo e farina di riso.


Il sorgo è un cereale ricco di fibre ma povero di glutine, infatti è composto dall’ 80% di fibra, proteine 7-14%, 2-3% lipidi, 20-30% amilosio, 70-80% amilopectina. Per questa sua composizione risulta molto digeribile.

Rappresenta una buona fonte di energia nella nostra alimentazione e contiene inoltre antiossidanti naturali.

Ingredienti:

4 uova bio
1 bicchiere di olio di mais bio
160 gr di zucchero di canna
140 gr farina di Riso bio
100 gr di farina di Sorgo bio
50 gr di amido di mais bio
1 bustina di lievito gluten free bio
2 limoni bio, succo e buccia grattugiata

Preparazione:

Sbattere le uova fino a renderle spumose, aggiungete lo zucchero e continuate a sbattere finché non si scioglie. Aggiungete l’olio a filo, fate amalgamare bene, mescolate insieme le due farine con la fecola e il lievito, setacciatele e aggiungete all’impasto. Mettere in ultimo la buccia grattugiata dei due limoni, spremete il succo e aggiungetelo all’impasto dopo averlo filtrato.
Fate amalgamare il tutto e mettetelo negli stampini.


Io non ho aggiunto null’altro ma a vostro piacere potete mettere gocce di cioccolato oppure aggiungere a una parte del composto del cacao e fare un mix tra impasto bianco e impasto al cacao direttamente negli stampini.
Infornate a 160°/170° per 40 minuti.

Spolverare di zucchero a velo e mangiate!!! Merenda pronta!


Ciao amici! Al prossimo appuntamento.