Quanto è sostenibile una città? Quali indicatori utilizzare affinché la misurazione sia il più possibile verosimile? Queste sono alcune delle domande più rilevanti per chi si occupa di ecosostenibilità a livello urbano e intende offrire una visione originale. D'altronde, la scelta degli strumenti metodologici è decisiva e può modificare radicalmente la rappresentazione della realtà. 

Gli indicatori che tentano di misurare il livello di sostenibilità delle nostre città sono numerosi. I più comuni sono quelli relativi alla qualità dell'aria e delle acque, al traffico, ai consumi energetici e alla mobilità. Questi aspetti sono generalmente al centro delle principali ricerche. Ma misurare la sostenibilità di una città è arduo soprattutto perché implica diversi aspetti tra cui - e non ultimo - quello sociale. 

Scopri come muoverti in modo ecosostenibile nella tua città

Nell'ultimo numero del Magazine dell’Associazione RELOADER si parla di questo tema: per approcciare a una questione così complessa occorre affidarsi anche a indicatori di tipo "social", ovvero bisogna guardare con attenzione all'impegno ambientale di cittadini ed aziende nell'ambito del territorio di appartenenza. All'interno della sezione "Ambiente e Società" compare un articolo a firma del fondatore di EcoSost Nicola Tagliafierro, che mette a confronto i dati emersi dalla ricerca Ecosistema Urbano 2015 di Legambiente con quelli del nostro studio sulle città più ecosostenibili d'Italia. 

L'associazione RELOADER è una piattaforma tecnologica che si propone come un incubatore di idee e progettualità per la ricerca di soluzioni ecocompatibili applicabili ad attività economiche complesse e rischiose per l'ambiente. Tra gli obiettivi dell’Associazione vi sono la diffusione e lo scambio delle conoscenze in materia di Reverse Logistic, la divulgazione delle «best practice» in uso in Europa e nel mondo e la formazione di una cultura del recupero nel rispetto dell’ambiente.

 

Nella nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile trovi tanti consigli per ogni momento della quotidianità. Clicca qui e scaricala subito, è gratis!