Il magnesio è un minerale essenziale presente in ogni cellula del nostro corpo e dalle numerose funzioni biologiche. Permette infatti la corretta rigenerazione cellulare evitando che si creino cellule cancerogene, aiuta il metabolismo dei lipidi e delle proteine oltre che del calcio, sviluppa la produzione di neurotrasmettitori, regola la pressione arteriosa e soprattutto rilassa il sistema nervoso. Per tutti questi motivi è importante mantenere dei livelli sempre alti e non farlo mai mancare all’organismo che altrimenti lo reclamerà.

Clicca qui e cerca tutti i negozi e gli alimentari bio più vicini a te!

Le dosi giornaliere da assumere variano dai 300 ai 360 milligrammi e per evitare di assumerlo tramite integratori è possibile inserirlo nella dieta di tutti i giorni per mezzo di alimenti che lo contengono in dosi più elevante. Vediamo quali:

- Semi di zucca, contengono 262 milligrammi di magnesio in 100 grammi di prodotto, possono essere utilizzati come snack o nelle insalate. Aiutano a rilassare nei momenti di stress.
- Germogli di soia, contengono 241 milligrammi in 100 grammi e oltretutto apportano grandi benefici al nostro organismo grazie ai numerosi Sali minerali che contengono.
- Mandorle, noci e nocciole,  per un apporto di 174 , stimolano i processi mentali, la memoria e l’attenzione.
- Spinaci, con 60 milligrammi in 100 grammi e un elevato tasso di vitamine mantengono efficiente il nostro organismo
- Riso integrale, 106 milligrammi.
- Piselli, 50 milligrammi.
- Frutti di mare 140 milligrammi circa.

Leggi anche: Topinambur, 3 incredibili proprietà benefiche e terapeutiche

E’ bene comunque sapere che solo il 30- 40% del Magnesio ingerito tramite alimenti viene effettivamente assorbito dall’organismo e che qualora non soddisfacesse il nostro fabbisogno è possibile trovarlo nelle erboristerie sotto forma di liquido, compresse o polvere.

Trovi tanti consigli utili per un'alimentanzione sana nella nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile, scarica gratis!