Scegliere con cura i prodotti per la pulizia della casa e per il nostro bucato può determinare un minore impatto sull'ambiente. Pulire e lavare in modo sostenibile è possibile, basta tenere a mente alcuni accorgimenti. Ad esempio, acquistare detersivi alla spina per non disperdere plastica nell'ambiente, oppure ridurre l'utilizzo della lavatrice (alcuni capi, se trattati col sapone di Marsiglia e lasciati in ammollo per qualche ora, posso risultare perfettamente puliti). Optare per prodotti naturali come l'aceto, il limone e il sale per le pulizie quotidiane può essere un'altra buona soluzione: il web è pieno di consigli su come utilizzarli al posto di detersivi chimici. 

In alternativa si può ricorrere alla tecnologia. Per aiutarvi ad affrontare la questione pulizie in un modo davvero ecosostenibile, abbiamo selezionato per voi 4 app e siti utili. Eccoli! 

Cerca i negozi con cosmetici bio vicino a te 

Washapp. Volete conoscere la temperatura ideale del lavaggio in base ai capi che mettete in lavatrice? Questa è l'app che fa per voi! Washapp permette di limitare i danni ambientali di questo elettrodomestico evitando di fare lavaggi troppo lunghi o troppo intensivi. Grazie all'opzione "lavaggio virtuale" sarà possibile selezionare da un ampio database una serie di indumenti suddivisi per tessuto e colore. In questo modo si potrà selezionare il tipo di lavaggio più opportuno e ridurre gli sprechi di energia, acqua e detersivi! L'app è disponibile sia in versione iOS che Android

Detersivibiologici.it. Questo sito - con shop dedicato - è una risorsa molto completa per prendersi cura della casa in maniera sostenibile. Sul portale potrete trovare tantissimi trucchi utili per effettuare pulizie e lavaggi domestici nel pieno rispetto dell'ambiente. Inoltre, il Dizionario Bio vi permetterà di essere informati sulle principali tipologie di prodotti utilizzati in casa e sulle loro caratteristiche chimiche. D'altronde, la consapevolezza di cosa si sta usando è il primo passo per ridurre il nostro impatto ambientale. 

Puliti e felici. Questo portale è un'altra preziosa risorsa per chi vuole trovare soluzioni economiche e sostenibili per pulire al meglio la propria casa. Puliti e felici può essere un valido supporto dal punto di vista dell'informazione sui prodotti e dell'uso consapevole. Si tratta di uno spazio dedicato a 360° alle pulizie domestiche dove è possibile attingere a tantissimi consigli pratici per contribuire alla sostenibilità. 

Bioutiful. Anche i detergenti che utilizziamo per la pulizia della persona, oltre che dannosi per la pelle, possono avere un forte impatto sull'ambiente. Quest'app, grazie alla fotocamera del nostro smartphone, consente di leggere i codici a barre dei prodotti e risalire agli elementi chimici che li compongono. Essere consapevoli di cosa contiene un cosmetico o un detergente con cui la nostra pelle entra spesso in contatto ci permette di valutare i suoi effetti benefici, la sua funzione ed il suo valore reale! Anche Biutiful è disponibile sia nella versione iOS che in quella Android.

 

Cosa ne pensate? Avete mai utilizzato qualcuna di queste app? Lasciateci la vostra opinione nei commenti e condividete i vostri consigli per vivere la sostenibilità a partire dal modo in cui lavate e pulite. Nel frattempo, se volete conoscere qualche altro consiglio utile, potete scaricare gratuitamente il nostro e-book sulle scelte sostenibili quotidiane che possono aiutare a risparmiare rispettando l'ambiente!