Le bacche di Goji, sono frutti rossi di piccola dimensione che si ricavano dalla pianta Lycium Barbarum, originaria di Mongolia, Cina e Tibet. Il Goji grazie alla presenza di vitamine A, B e C, Sali minerali e aminoacidi è un ottimo multivitaminico energizzante naturale, adatto agli sportivi ma non solo. E’ infatti consigliato a chi ha bisogno di rafforzare le proprie difese immunitarie, a chi accusa eccessiva stanchezza e ha bisogno di maggior lucidità e a chi contrae troppo spesso raffreddore e simili.

Considerato il frutto della longevità dai tibetani, che dai tempi antichi vantano una lunga prospettiva di vita, è l’alimento antiossidante per eccellenza. Ha un valore Orac tra i più elevati, ed è richiesto dalla medicina anti-age per la sua efficacia nel contrastare l’azione dei radicali liberi.

Clicca qui per trovare i mercati Bio a KM 0 più vicini a te!

Ricco di antocianine, contrasta l’accumulo di grasso ed è un ottimo spuntino per chiunque volesse smorzare la fame, tra un pasto e l’altro, in modo nutriente. Per questi motivi è particolarmente adatto a chi decide di affrontare una dieta dimagrante.

E’ un ottimo alleato della bellezza dato che la presenza di Vitamina A è utile a contrastare problemi cutanei, quali l’acne e grazie ai carotenoidi preserva la salute dei capelli rendendoli meno fragili.

Inoltre mantiene in equilibrio la glicemia e il benessere degli occhi.

Leggi anche: Benessere da bere: il succo di carote e zenzero

Assunzione:

Se si acquistano le bacche essiccate è consigliato assumerne circa 25 grammi al giorno, mentre 20 ml nel caso del succo anche diluito in frullati. Se si tratta di capsule è consigliato assumerne 1 o 2 capsule al giorno. Reperire il prodotto è facile,  infatti in vendita in farmacie, erboristerie o nei negozi specializzati.

Per avere altri consigli per una vita più sana ed ecosostenibile: scarica la nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. È gratis!