Tenetevi forte! Stiamo parlando del treno più veloce al mondo, potrà raggiungere addirittura  1.200 km/h e collegare città in un lampo. Il suo nome è Hyperloop, un ambizioso progetto futuristico in fase di sviluppo grazie al lavoro del CEO di Tesla e del suo referente Elon Musk, importante imprenditore statunitense.

Proprio nel 2016 è iniziata la fase di sperimentazione su scala reale, la location prescelta è stata la California, più precisamente la Quay Valley, una comunità tra San Francisco e Los Angeles che nel futuro prossimo ha l’obiettivo di auto sostenersi solo ed esclusivamente tramite energia solare.

Clicca qui per conoscere i Greenbus più vicini a te!

Il tracciato sperimentale sarà di solamente di 8 chilometri, e il treno dovrà osservare alcune limitazioni come ad esempio la velocità che sarà di 320 km/h. La tecnologia che verrà usata per far muovere questo treno speciale consiste nella levitazione magnetica: le tradizionali rotaie vengono sostituite da dei tubi a bassa pressione, in cui capsule (le vecchie carrozze) galleggiano letteralmente su un cuscino d’aria. In questo modo, viene eliminata la forza d’attrito e il mezzo riesce a sfruttare un’accelerazione pari a quella di una macchina da corsa. Vi starete chiedendo che forma di energia verrà usata per alimentare questo supertreno? Bene, la risposta è anche una delle sue caratteristiche più positive, poiché utilizzerà energia “verde”, quella del sole. Infatti, lungo i tubi verranno installati pannelli fotovoltaici per cattura l’energia solare che permetterà, a questo mezzo di trasporto, di auto alimentarsi nel rispetto dell’ambiente.

Per comprendere meglio cosa ci si aspetta da questo progetto ecco un esempio pratico: basterebbero solamente 30 minuti per percorrere 610 km alla velocità costante di 1000 km/h e collegare Los Angeles a San Francisco. Ma questa nuova tecnologia non sarà una prerogativa americana, infatti, il governo slovacco ha firmato un accordo per la costruzione futura del primo tratto europeo di questo innovativo metodo di trasporto.

Oltre ad essere una geniale idea è soprattutto ecosostenibile, sfrutta una risorsa naturale ed ecologica come l’energia solare, nel rispetto dell’ambente. Un vero progetto Green!

Per avere altri consigli per una vita più sana ed ecosostenibile: scarica la nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. È gratis!