“Ristrutturare e costruire sostenibile nelle Alpi”. È il tema della mostra (e premio di architettura) “Constructive Alps” che sarà ospitata fino al 10 aprile negli spazi espositivi di Merano Arte.

Si tratta di un progetto della Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi CIPRA, a cura del Museo Alpino Svizzero di Berna: 32 progetti selezionati nelle sette regioni alpine, tra ristrutturazioni e nuove costruzioni, secondo criteri che hanno premiato l'aspetto sociale, ecologico, culturale ed economico e un punto di vista contemporaneo.

Clicca qui per scoprire le azienda di bioedilizia in Italia

 

Una cerimonia indetta, in occasione della terza edizione del Premio Internazionale per le ristrutturazioni e costruzioni sostenibili nei territori alpini, dall’Ufficio federale svizzero dello sviluppo territoriale e dall’Ufficio per l’ambiente del Lichtenstein.

Tema centrale sarà la rinascita del villaggio in relazione all'attività costruttiva che coinvolge le realtà rurali del luogo.
Come afferma Köbi Gantenbein, presidente della giuria: “Nelle Alpi è disponibile un ricco patrimonio costruito, che con interventi intelligenti può essere rifunzionalizzato e riutilizzato.”

 

Rendi ogni gesto della tua quotidianità più sostenibile, farai un favore all'ambiente e al tuo portafogli: scarica la nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. È gratis!