L'energia solare in Europa torna a crescere. Lo stabilisce un report di SolarPower Europe (ex Epia), l'associazione dell'industria di settore: nel 2015 la produzione è stata superiore di 8GW rispetto all'anno precedente. Dopo tre anni di declino, i collegamenti alla rete di questa fonte energetica verde fanno registrare un aumento del 15%. 

Secondo i dati dell'associazione, con circa 100GW attualmente installati, l'Europa rimane il continente più attivo in questo comparto e dunque un mercato ancora interessante per nuovi investimenti. Nel 2015 la domanda di energia solare è arrivata specialmente da Gran Bretagna, Germania e Francia, che hanno prodotto ben il 75% delle nuove connessioni (5,3GW). Il paese più "solare" è la Gran Bretagna, che ha installato ben 3,7GW in più rispetto al 2014

Cerca le aziende di Risparmio Energetico in Italia 

"La sfida ora è quella di padroneggiare la fase di transizione da un mercato europeo del solare che è cresciuto tramite incentivi elevati a nuovi sistemi basati sul mercato, in cui un utente usa l'energia solare per l'auto-consumo nei settori residenziale, commerciale e industriale. Ora dobbiamo creare un progetto di mercato intelligente che si basa sui punti di forza della tecnologia solare che sia capace di trarre profitto dal basso costo raggiunto" ha spiegato James Watson, ad di SolarPower Europe. 

 

Se vuoi scoprire come ridurre i tuoi consumi energetici e risparmiare, scarica gratuitamente il nostro e-book sulle scelte sostenibili quotidiane!