Il Citrus limon appartiene alla famiglia delle Rutacee ed è un piccolo albero sempreverde originario dell’Asia orientale. Presente sul territorio italiano, in particolar modo nel meridione, possiede fiori bianchi e un frutto ovale dal colore giallo, con una buccia liscia o rugosa molto profumata.

È estremamente ricco di acido citrico, acido malico, saccarosio, citrato di calcio, di potassio e di vitamine, in particolar modo della vitamina C.

Clicca qui per conoscere i Supermercati e Alimentari Bio più vicini a te!

Esercita una funzione digestiva nei mal di stomaco, nelle nausee e nei casi di digestione difficile per la presenza di acidi, che giunti nello stomaco, stimolano una produzione più abbondante di succhi gastrici. Viene usato anche per massaggiare parti del corpo affette da dolori reumatici; con il caffè è adoperato contro il mal di testa, inoltre, come astringente e cicatrizzante trova impiego nei casi di irritazione o piaghe della mucosa della bocca, sia per afte che per angina.

Questo agrume, grazie agli acidi vegetali che contiene, ostacola la produzione di acido urico e perciò è consigliato a chi soffre di uricemia, reumatismi, gotta e calcoli ai reni e al fegato.

Ma le sue proprietà non finiscono qui:

  • modera l’indurimento delle arterie;
  • attiva la circolazione;
  • abbassa la pressione.

Un vero toccasana per la salute umana!

Per avere altri consigli per una vita più sana ed ecosostenibile: scarica la nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. È gratis!