Si sente parlare spesso di street art e le forme sono veramente variegate. Ormai diverse città italiane e europee sono diventate dei musei a cielo aperto.

Tante volte gli artisti, come in questo caso, utilizzano materiali usati e destinati alla discarica per dar vita alle loro opere d’arte.

Clicca qui per conoscere i Mercati dell’usato più vicini a te!

Stefaan De Croock è un artista belga famoso per ciò che riesce a creare con vecchie porte usate. Aiutato dal padre, raccoglie le porte e le lavora nell’officina di famiglia. Quello che crea sono delle facce che vengono assemblate come se si stesse realizzano un mosaico.

Il colpo d’occhio che provocano queste sculture, affisse sulle pareti dei vari edifici, è davvero notevole. Anche se l’espressioni che l’artista rappresenta talvolta sono malinconiche, chiunque passi nelle vicinanze alza la testa ad ammirarle.

La steet art a volte viene realizzata in maniera illegale, ma il concetto che vuole trasmettere è chiaro: i rifiuti sono una risorsa preziosa da sfruttare e non da buttare e sprecare in discarica. 

Per avere altri consigli per una vita più sana ed ecosostenibile: scarica la nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. È gratis!