Avete comprato una zucca da intagliare per far contenti i vostri bambini? Oppure vi siete lasciati tentate dal caldo colore arancio di questo ortaggio fra i banchi del mercato e ora non sapete cosa farne?

Niente paura, la zucca si presta a numerose preparazioni sia dolci che salate, facili e buonissime, come queste frittelle di zucca dolci. Semplicissime, morbide e profumate spariranno in un secondo, soprattutto se le servirete come dolcetto durante la festa di Halloween dei vostri bambini.

Ma anche se non amate molto questa ricorrenza la zucca è un alimento che non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole autunnali, sotto forma di frittelle poi è ancora meglio.

Clicca qui e cerca tutti gli alimentari bio più vicini a te!

Cosa occorre?

  • 500 gr di zucca già sbucciata
  • 250 gr di farina 00
  • 3 uova
  • 160 gr di zucchero
  • la scorza di 2 arance
  • 8 gr di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • cannella a piacere
  • zucchero a velo per spolverizzare

Pulite la zucca e tagliatela a cubetti. Mettetela su una teglia coperta da carta forno e fatela cuocere in formo per 20 minuti a 100 °C. Una volta pronta riducetela in purea con una forchetta e lasciatela raffreddare.

Aggiungete alla purea le uova, il lievito, la scorza di arancia, il sale, lo zucchero e la farina setacciata e la cannella a piacere. Amalgamate bene finché non sarà una pasta omogenea, molto morbida ma un po’ collosa.

Mettete in un ampio tegame o un wok dell’olio per friggere, e friggete delle piccole palline di impasto. Quando saranno dorate toglietele con l’aiuto di un mestolo e lasciatele asciugare su un foglio di carta assorbente.

Cospargetele di zucchero a velo e servitele ancora calde.

Trovi tantissimi altri consigli utili e semplici per la quotidianità nella nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. Scaricala, è gratis!