Ne siamo sicuri, ognuno di voi custodisce nella propria dispensa almeno una confezione di bicarbonato di sodio. Rimedio della nonna per eccellenza, questo nostro prezioso alleato rappresenta una soluzione naturale ed economica per tutta la nostra casa e non solo.
Il bicarbonato, infatti, può essere utilizzato nelle nostre deliziose ricette, per la cura della persona, all’intero di efficacissimi scrubs o maschere di bellezza, per realizzare detersivi fatti in casa come anche per combattere problemi digestivi e bruciori di stomaco.

Ma, dite la verità, avreste mai pensato che il bicarbonato potesse essere un ottimo alleato per combattere il grasso in eccesso?

Sembra infatti che il consumo regolare di questo prodotto, aiuti a perdere peso e, nello specifico ad eliminare il grasso che si accumula nella zona del ventre.
Naturalmente la sua azione non è miracolosa, va associata ad una dieta ipocalorica e ad uno stile di vita sano, ma, se può esserci d’aiuto per raggiungere il nostro obiettivo, perché non approfittarne?

Attenzione però, perché sia veramente efficacie il bicarbonato deve essere combinato all’azione di altre sostanze che ne attivano e potenziano il potere dimagrante!

Ecco 3 bevande a base di bicarbonato da assumere regolarmente se volete perdere peso:

1. Bicarbonato e limone

Coppia vincente per eccellenza, il bicarbonato e il limone combinati insieme sono davvero una soluzione polivalente per pulire e sbiancare ogni superficie. Ma se li usassimo anche per aiutare il nostro corpo a recuperare la sua linea ideale? La ricetta è molto semplice:

-1 tazza di acqua tiepida
-succo di 1 limone di medie dimensioni
-1 cucchiaino di bicarbonato

Prima versate l’acqua in un bicchiere e in seguito aggiungete il bicarbonato, mescolando in modo da farlo sciogliere bene. Quindi unite il limone e dopo aver agitato brevemente bevete subito
.L’ideale sarebbe consumare questa bevanda a stomaco vuoto e, ancora meglio, immediatamente dopo aver effettuato dell’esercizio fisico.
Inoltre, se il sapore del limone risultasse troppo forte per voi, potete sostituire questo ingrediente con il pompelmo. L’effetto dimagrante sarà lo stesso!

Clicca qui e cerca tutti i negozi e gli alimentari bio più vicini a te!

2. Bicarbonato e fragole

Allettante per il palato, questa ricetta consente di beneficiare anche delle innumerevoli proprietà antiossidanti e diuretiche delle fragole. Con l’arrivo dell’estate è la bevanda ideale da consumare al mattino, per una colazione sana e golosa.

-2 limoni
-2 tazze d’acqua
-1 tazza di fragole
-5 foglie di menta
-1 cucchiaino di bicarbonato

Spremete i due limoni per ricavarne il succo e mettetelo da parte. Prendete il vostro frullatore e lavorate brevemente le fragole riducendole a pezzettini. Aggiungete a questo punto l’acqua tiepida in cui avrete sciolto il bicarbonato ed il succo dei limoni, quindi azionate di nuovo il frullatore a velocità bassa per pochi secondi. Quando vedrete che gli ingredienti si saranno ben amalgamati versate il composto in un bicchiere, unitevi le foglioline di menta e mescolate con un cucchiaio.
La vostra super bevanda dimagrante è pronta!

3. Bicarbonato e aceto

Certo, l’idea di bere dell’aceto non è molto allettante ma vi assicuriamo che questo drink non è così male come sembra e poi, come si dice, chi bello vuol apparire

-1 bicchiere di acqua tiepida
-1 cucchiaino di aceto di mele
-1 pizzico di bicarbonato
-cannella q.b. (opzionale)

Unite come sempre il bicarbonato all’acqua mescolando finché non si sarò sciolto e quindi aggiungente l’aceto continuando a girare. Per migliorare il gusto della bevanda potete utilizzare  della cannella, regolando la quantità a seconda dei vostri gusti. Assumetene due o tre bicchieri al giorno, avendo cura di berla a stomaco vuoto, un’ora prima dei pasti, e di utilizzare aceto di mele biologico per potere godere di tutti i suoi benefici.

Trovi tantissimi altri consigli utili e semplici per la quotidianità nella nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. Scaricala, è gratis!