Specializzato in opere realizzate con legno riciclato, l’artista Thomas Dambo ha dato vita in alcune aree boschive nella periferia di Copenaghen a delle sculture veramente particolari.

Si tratta dei ritratti di sei giganti che Dambo ha creato e nascosto in diversi comuni dell’hinterland della capitale danese.

Sì, sì, avete capito bene: queste statue sono state appositamente nascoste dallo scultore che ha messo a punto una sorta di caccia al tesoro con tanto di mappe, indovinelli e poesie scolpite sulle rocce da decifrare per poter scovare tutti e sei i giganti.

Le opere, di grandissime dimensioni, sono state realizzate con 600 vecchi pallet e altri materiali riciclati come alberi caduti a causa del maltempo e scarti ottenuti da edifici in demolizione ai quali Dambo ha saputo donare nuova vita grazie anche all’aiuto di alcuni operai che, gratuitamente, hanno contribuito a questo magnifico percorso e che l’artista ha voluto ripagare con una moneta senza valore decidendo di assegnare ad ogni gigante il nome di un volontario.

Clicca qui, per conoscere parchi e aree verdi vicino a te!

Troviamo allora “Il piccolo Tilde” nascosto a Vallensbæk, “L’amichevole Teddy” situato a Høje taastrup, “Thomas sulla montagna” celato ad Albertslund, “Oscar sotto il ponte” che regge la struttura a Ishøj, “La Signora della collina” che si gode un po’ di relax a Hvidovre   e “Louis dormiente” che sonnecchia a Rødovre.

Un vero e proprio spettacolo che stimola la riflessione sulla bellezza della natura e, soprattutto, invita a viverla pienamente e con rispetto.

Tra le caratteristiche che rendono queste sculture ancora più speciali c’è il fatto che non sono state realizzate solo per essere guardate a distanza ma per essere vissute da grandi e piccini.

È possibile, infatti non solo toccarle ma anche scalarle, giocarci, eplorarle in tutti i loro particolari e, soprattutto, utilizzarle come sostegni per guardare più lontano e riscoprire la bellezza di questi luoghi naturali che spesso vengono dimenticati.

Trovi tantissimi altri consigli utili e semplici per la quotidianità nella nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. Scaricala, è gratis!