Dimmi quello che mangi e ti dirò chi sei. Una frase sempre vera che ci ricorda l’importanza di curare la nostra alimentazione per mantenere una mens sana in corpore sano.

Una regola alla quale, purtroppo o per fortuna, non si sono eccezioni, nemmeno per quel che riguarda la memoria. Se è importante allenare questa nostra facoltà con appositi esercizi è altresì essenziale alimentarla bene dal momento che, anche se sembra strano, ricordare avvenimenti, appuntamenti, date e orari è anche questione di dieta. Esistono infatti alimenti in grado di mantenere intatta la nostra struttura cellulare e il buon funzionamento del sistema nervoso, cibi che ci permettono di fare il pieno di preziose sostanze necessarie per conservare una memoria di ferro a prova di stress ed età.

1. Cioccolata. Ricordare non è mai stato così dolce. All’interno della cioccolata (in particolare in quella fondente) sono contenuti una discreta quantità di flavonoidi, antiossidanti preziosi alleati delle nostre memorie

2. Curcuma. Questa spezia dal colore giallo aranciato e dal sapore esotico saprà donare un valido sostegno alla vostra mente grazie alla presenza della curcumina, una sostanza antiinfiammatoria che è risultata essere molto efficacie contro l’Alzheimer.

3. Pesce azzurro. Iodio, acidi grassi Omega 3 e fosforo: introdurre sgombro, alici, sardine e merluzzo nella propria dieta apporterà grandi benefici al sistema nervoso centrale favorendo l’apprendimento e l’immagazzinamento di informazioni e mantenendo agile la mente anche in età avanzato grazie alla vitamina E, in gradi di favorire il ricambio delle cellule celebrali

4.Germe di grano: vitamina B6 e folati, uniti alla tiamina concorrono a migliorare le prestazioni del cervello, alimentando memoria e funzioni cognitive

Clicca qui e cerca tutti gli alimentari bio più vicini a te!

5. Caffè. A patto che non si ecceda nel suo consumo il caffè può migliorare non solo a memoria ma anche le prestazioni e i riflessi del nostro cervello.

6. Maca. Si tratta di una radice originaria delle Ande, sfortunatamente reperibile nel nostro paese solo nelle erboristerie sotto forma di compresse o in polvere. Ricca di proteine, amminoacidi, carboidrati, fibre, vitamine, ferro calcio, fosforo, sodio e zinco aumenta la circolazione celebrale, donando energia a corpo e mente.

7. Broccoli. La vitamina C e l’acido folico contenuti al loro interno hanno un effetto benefico non solo sulla memoria ma anche sulla nostra capacità di concentrazione e sull’attenzione che prestiamo verso il mondo che ci circonda.

8. Uova: un tuorlo contiene in media 820mgr di colina, una sostanza fondamentale per il buon funzionamento della nostra memoria. Si tratta infatti di un amminoacido essenziale per il buon mantenimento della struttura cellulare e quindi della funzionalità del sistema nervoso.

Trovi tantissimi altri consigli utili e semplici per la quotidianità nella nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. Scaricala, è gratis!