In estate capita di lavare i capelli molto più spesso del solito. Il sudore, i bagni al mare o in piscina, il vento delle gite in montagna, li rendono un disastro che solo il nostro fidato shampoo può scongiurare. Spesso però agiamo in modo inconsapevole, senza renderci conto che anche gli shampoo che promettono di essere ecosostenibili ed ecologici causano dei danni all'ambiente, sia attraverso gli agenti chimici che li compongono, fra cui il nichel, sia con la plastica delle loro bottiglie.

Avete mai pensato che la farina di ceci può aiutare a risolvere questo problema?

Sì esatto, la stessa farina di ceci che si usa per focacce e torte rustiche diventare un ottimo shampoo per le situazioni di emergenza, o anche solo per alternarlo a quello che usiamo di solito per ridurre il nostro impatto ambientale.

Perché proprio questo tipo di farina? Essa ha un altissimo potere assorbente, che ingloba il sebo dei capelli rendendoli immediatamente più puliti, e un'elevata quantità di saponine, le quali detergono delicatamente e lavano in modo naturale. Aggiungendo a questo ingrediente un po' di succo di limone riequilibraremo anche il pH del cuoio capelluto.

Clicca qui e cerca tutti i negozi bio più vicini a te!

Quindi, quali sono gli ingredienti per questo shampoo miracolo e green?

Da 1 a 3 cucchiai di farina di ceci, regolandosi a seconda della lunghezza dei capelli

Acqua calda q.b.

2 – 3 cucchiai di succo di limone

Il procedimento è semplicissimo da mettere in pratica, basta mescolare gli ingredienti con energia fino ad ottenere una crema.

Una volta pronta, applichiamo la crema sui capelli come un normale shampoo e massaggiamo con cura, anche per 5 minuti se necessario, per fare in modo che aderisca bene al cuoio capelluto. Lasciamo in posa per un paio di minuti, risciacquiamo e asciughiamo.

I capelli risulteranno puliti e più voluminosi, grazie a questo metodo economico ed ecologico!

Trovi tantissimi altri consigli utili e semplici per la quotidianità nella nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. Scaricala, è gratis!