Che sia una serata tra amici, una festa per bambini o una pizzata in compagnia, non c'è evento che si rispetti senza un bel bicchiere di Coca Cola fresca. Piace a grandi e piccini ed è indubbiamente una bibita golosa, ma tutti sappiamo quanto sia nociva per il nostro organismo.

Contiene, infatti, moltissimi zuccheri, coloranti, aromi naturali ma soprattutto una grande quantità di acido fosforico. Insomma, un bel mix che a lungo andare va a danneggiare denti, ossa e stomaco.

Ma, proprio per la sua composizione acida, la Coca Cola può essere utilizzata in tantissimi modi alternativi diventando un grande alleato delle pulizie domestiche

Eccone alcuni:

1. La Coca Cola è perfetta per rimuovere le macchie di grasso dai vestiti: versatene un po’ sulla macchia, lasciate agire per circa un’ora e procedete quindi con il normale lavaggio.

2. Se vi capita di bruciare il fondo di qualche padella non disperate. Mettete la padella sul fuoco, versatevi un po’ di coca cola e portate ad ebollizione, dopodiché rimuovete i residui con un panno o con una spugnetta per eliminare i residui.

3. La Coca Cola avanzata, che ha perso tutte le sue bollicine, è ottima per la pulizia del rame. Utilizzatela per pulire pentole o monetine e vedrete che torneranno come nuove

4. Nella pulizia dei sanitari vi sarà utile per rimuovere incrostazioni o antiestetici aloni: versatene un po’ nel wc e lasciate agire qualche ora, dopodiché tirate lo sciacquone

Clicca qui e cerca tutti gli alimentari bio più vicini a te!

5. Un bicchiere di coca cola può essere aggiunto al bucato come additivo per rimuovere i cattivi odori

6. Per eliminare i primi segni della ruggine non dovrete fare altro che passare un panno imbevuto di coca cola sull’oggetto incriminato

7. Perfetta anche se utilizzata al posto dell’anticalcare. Lasciate agire per qualche ora nella vostra moka, nel vostro bollitore o su rubinetti particolarmente problematici, il risultato vi sorprenderà!

8. A tutti sarà capitato di ritrovarsi con una chewing gum appiccicata accidentalmente ad un tappeto, ad un cappotto o peggio ancora, ai capelli. Versatevi sopra un po’ di coca cola e lasciate che la assorba. Dopo pochi minuti sarete in grado di toglierla senza problemi

9. La Coca Cola può essere anche usata per scrostare i piatti oppure per pulire i fornelli o il piano cucina dal grasso ostinato

 Gli utilizzi alternativi della Coca Cola sono davvero innumerevoli quindi se avete in casa ancora qualche scorta e vi siete decisi a non berla più, non gettatela ma utilizzatela per la pulizia della vostra casa

Trovi tantissimi altri consigli utili e semplici per la quotidianità nella nostra guida pratica al risparmio ecosostenibile. Scaricala, è gratis!